Diablo 4 ha la sua prima patch

Diablo 4 ha la sua prima patch

Sono passati pochi giorni da quando migliaia di giocatori sono tornati a Sanctuary per una nuova avventura. Solo coloro che hanno avuto accesso anticipato al gioco hanno potuto scoprire ulteriori dettagli sui piani di Lilith per il mondo che ha creato in Diablo 4. Il resto dei fan dovrà aspettare fino a domani per entrare in un mondo sotto l'influenza della figlia di Mefisto. In vista dell'imminente lancio, Blizzard ha rilasciato il primo aggiornamento del gioco. L'elemento più degno di nota è che non include grandi correzioni, il che dimostra che la versione attuale di Diablo 4 è abbastanza solida da offrire un'esperienza stabile. La patch si occupa principalmente di risolvere alcuni problemi di bilanciamento tra le classi.

 

 

I negromanti si rallegrino!

I Barbari, i Rogue e gli Stregoni sono stati considerati troppo potenti dagli dei onnipotenti di Blizzard e hanno ricevuto una bella batosta con il bastone dei nerf. La potenza di alcune delle loro abilità è stata abbassata, quindi non sono una scelta così ovvia quando si crea la propria build per progredire nel gioco. Nel frattempo, i negromanti hanno guadagnato una potenza di combattimento sufficiente a renderli una scelta solida, senza però renderli le potenze che erano nella prima beta di Diablo 4. Anche la maggior parte dei Glifi ha ricevuto un passaggio e i giocatori vedranno i loro effetti ridotti. Le ragioni di questi cambiamenti sono state chiaramente rivelate da Blizzard nelle patch notes ufficiali:

"Se da un lato vogliamo che i giocatori si sentano e siano veramente potenti, dall'altro alcune build e sinergie di classe non rientrano nei limiti di ciò che è ragionevole per la salute del gioco, quindi ne stiamo riducendo l'efficacia. Ad esempio, in generale vogliamo evitare di creare situazioni in cui i giocatori possano sopravvivere a quantità irragionevolmente elevate di danni per lunghi periodi di tempo, perché ciò altera troppo la nostra visione di come dovrebbe essere il combattimento in Diablo IV".

Con questi cambiamenti, i giocatori che domani entreranno nel mondo di Diablo 4 potranno godere di un'esperienza più equilibrata. In effetti, queste modifiche andranno a vantaggio di alcuni di coloro che sono interessati alla corsa per ottenere il premio speciale riservato ai primi che raggiungono il livello 100 in modalità hardcore, un titolo che ancora non è stato rivendicato. Se non volete perdervi il ritorno della serie ARPG più importante di tutti i tempi, utilizzate il nostro comparatore per ottenere il vostro CD key di Diablo 4 e preparatevi a iniziare a giocare domani.

34.38€
Diablo 4
Diablo 4
Ottieni le offerte migliori e i codici sconto per giocatori

Iscriviti alla newsletter di DLCompare