Kinguin october campaign COM + BG
 
 

Blizzard abbassa il prezzo della clonazione dei personaggi per Burning Crusade Classic!

Blizzard abbassa il prezzo della clonazione dei personaggi per Burning Crusade Classic!
NEWS14 mag 2021, 16:23

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell'enorme disagio che ha provocato, nella comunità di affezionati, il prezzo della clonazione di uno dei propri personaggi per trasferirlo per l'uscita di Burning Crusade ClassicIl lancio della prima espansione per l'esperienza classica che Blizzard offre gratuitamente a tutti i giocatori che hanno un abbonamento attivo World of Warcraft è dietro l'angolo, e anche se la maggioranza dei giocatori ha accolto con piacere l'annuncio, ce ne sono ancora parecchi che vorrebbero rimanere fedeli all'esperienza classica originale. Non c'è un vero problema per coloro che vogliono ignorare completamente Burning Crusade Classic, ma ci sono parecchi giocatori che vorrebbero avere un assaggio di entrambi i mondi. Blizzard aveva fissato il prezzo per clonare il proprio personaggio su uno dei server che rimarranno permanentemente come classico a 35€, causando un'enorme ondata di lamentele.

 


Sembra che queste lamentele abbiano avuto un effetto sull'azienda, che ha annunciato che diminuirà il prezzo a 15€. Il community manager di Blizzard, Kaivax, ha spiegato la loro decisione sui forum di Battle.net.

 

"Il nostro concetto originale del valore di questo servizio era in gran parte basato su come prezziamo altri oggetti e servizi opzionali. Vogliamo che i giocatori che scelgono i reami dell'Era Classica sentano che la loro scelta comporti la possibilità di costruire relazioni e gilde con altri giocatori su cui possono contare.

Tuttavia, nell'ultima settimana o giù di lì, abbiamo ricevuto una grande quantità di feedback dalla comunità, e abbiamo deciso di abbassare il prezzo. Un prezzo più basso probabilmente raggiungerà ancora i nostri obiettivi con il nuovo servizio, consentendo al tempo stesso a molti più giocatori di esplorare la possibilità di giocare personaggi su entrambi i regni Classic Era e Burning Crusade Classic".

 

Naturalmente, Blizzard potrebbe far pagare quello che ritiene opportuno per questo tipo di servizi, ma avere l'intero lancio diBurning Crusade Classic etichettato come un "cash grab" da un enorme numero di giocatori non fa alcun favore al gioco, soprattutto considerando che si sta già pagando un abbonamento per giocare, e che il contenuto non è affatto nuovo. In ogni caso, Burning Crusade Classic è destinato ad essere un successo e ci sono un sacco di giocatori che si stanno preparando per il suo lancio già da settimane. Infine, non sembra che Blizzard abbia intenzione di lanciare la patch 9.1 per Shadowlands molto presto.

  • Fyra Frost Fyra Frost

    Dai giorni dei tornei di Magic a tutto ciò che riguarda il gioco, il mio interesse è focalizzato sui più recenti videogiochi e gadget, perché una ragazza non ne ha mai abbastanza!

Puoi pubblicare un commento o rispondere a un messaggio accedendo al tuo account×

Rispostaanswering the message of

500 caratteri disponibili

Reward Event Restore your honor in Like a Dragon: Ishin! - 57
DLCompare Extension
Ottieni le offerte migliori e i codici sconto per giocatori

Iscriviti alla newsletter di DLCompare